INTERNET:FRANCIA E OLANDA;NASCE GRUPPO PILOTA CONTRO CENSURA

INTERNET:FRANCIA E OLANDA;NASCE GRUPPO PILOTA CONTRO CENSURA
PARIGI
(ANSA) – PARIGI, 8 MAG – Francia e Olanda hanno lanciato un appello alla difesa della libertà  d’espressione su internet, chiedendo alle aziende specializzate nel filtrare la rete di astenersi dal collaborare con Paesi autoritari come la Cina o l’Iran. “Dobbiamo sostenere i cyberdissidenti come abbiamo sostenuto i dissidenti politici”, ha detto a Parigi il ministro degli Esteri francese, Bernard Kouchner, poco prima dell’apertura della prima sessione del gruppo pilota formato da Stati, imprese e Ong, incaricato di definire un quadro per la libertà  d’espressione sul web. “L’Iran ha bloccato dei siti e dei sociali network”, ha accusato da parte sua il capo della diplomazia olandese, Maxime Verhagen, sottolineando come questa censura sia una “violazione dei diritti umani”. Creato da Francia e Olanda, il ‘gruppo pilota’ lavora, tra l’altro, alla creazione di un codice di condotta internazionale per le imprese private che esportano tecnologie volte a filtrare e criptare la rete. La prossima sessione ministeriale si terrà  in Olanda il prossimo ottobre. (ANSA).
Z04-GV/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti