TLC

12 luglio 2010 | 15:06

TELECOM: UGL, PREOCCUPANTI PAROLE GALATERI

TELECOM: UGL, PREOCCUPANTI PAROLE GALATERI
(AGI) – Roma, 12 lug. – “Le dichiarazioni del presidente di Telecom Italia, Gabriele Galateri di Genola, preoccupano per il futuro che attende migliaia di lavoratori”. Lo sostiene il segretario nazionale dell’Ugl Telecomunicazioni, Stefano Conti, ribadendo “la totale contrarieta’ alla strategia di tagli indiscriminati al personale scelta ancora una volta dall’azienda, non solo perche’ la societa’ e’ in attivo e continua a distribuire notevoli dividendi agli azionisti, ma anche in considerazione delle recenti ricollocazioni realizzate in particolare nel settore customer e open access”. Secondo Conti, “a questo punto diventa essenziale il ruolo del governo per l’avvio tra sindacati e azienda di un vero dialogo, che negli ultimi mesi si era interrotto a causa di forti chiusure da parte di Telecom”. (AGI) Mau