RAI: RIZZO NERVO, SU NOMINE SPERO IN RIPENSAME

POL:RAI
2010-07-13 18:10
RAI: RIZZO NERVO, SU NOMINE SPERO IN RIPENSAMENTO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 13 LUG – “Come dar torto all’Adrai e all’Usigrai: le nomine proposte dalla direzione generale sono estranee a qualsiasi logica di impresa, mortificano le professionalità  interne, rispondono esclusivamente a logiche di occupazione partitica e fanno carta straccia anche di una pur minima parvenza di pluralismo all’interno del servizio pubblico radiotelevisivo”. Lo dice il consigliere d’amministrazione Rai Nino Rizzo Nervo. “Spero ancora, nell’interesse dell’azienda, in un sussulto di ragionevolezza che porti ad un ripensamento e ad un rinvio affinché domani – aggiunge il consigliere – si possa discutere con serietà  soltanto dei piani di produzione e trasmissione: è il prodotto che deve distinguere l’offerta della Rai dalle tv commerciali e su questo mi attendo un esame approfondito da parte del consiglio di amministrazione, di nuove nomine francamente non si avverte il bisogno”.(ANSA).
STF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi