EDITORIA: GERMANIA; -2,7% COPIE VENDUTE PRIMO TRIMESTRE 2010

POL:EDITORIA
2010-07-13 16:30
EDITORIA: GERMANIA; -2,7% COPIE VENDUTE PRIMO TRIMESTRE 2010
BERLINO
(ANSA) – BERLINO, 13 LUG – La stampa tedesca ha chiuso il primo trimestre 2010 con un calo delle copie vendute a circa 24,7 milioni di unità , il 2,7% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Lo ha reso noto oggi l’associazione nazionale degli editori (Bdzv). Non si arresta quindi l’emorragia di lettori per un settore particolarmente colpito dalla crisi e dalla concorrenza di Internet. Nel 2009, hanno annunciato gli editori, il fatturato é sceso a 8,46 miliardi di euro, il 7% in meno rispetto al 2008. A questo andamento ha contribuito un calo del 15,9% della raccolta pubblicitaria.
CB/ ST1 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari