Televisione

14 luglio 2010 | 14:04

RAI: MERLO, SULLE NOMINE ORA LA ROTTA VA INVERTITA PESANTEMENT

14-07-2010   14:05         [Politica]
RAI: MERLO, SULLE NOMINE ORA LA ROTTA VA INVERTITA PESANTEMENTE
(ASCA) – Roma, 14 lug – ”A partire dal caso Mineo, che ovviamente non e’ isolato, il capitolo nomine nella Rai adesso puo’ essere affrontato anche pubblicamente e non soltanto dall’azienda. Pur nel rispetto dell’autonomia decisionale di viale Mazzini, ormai c’e’ una deriva che rischia di azzerare le ragioni stesse che caratterizzano un servizio pubblico. A partire dal valore e dal riconoscimento del pluralismo. Ormai sono troppi i casi -da Santoro a Ruffini, da Caprarica a Liofredi a Mineo- che richiedono una pesante inversione di rotta. Investiremo il Parlamento, a partire dalla Commissione di Vigilanza, di questa non piu’ tollerabile situazione”. Lo afferma Giorgio Merlo, Pd, vicepresidente della Commissione parlamentare di Vigilanza Rai.