da vice direttore a direttore del ‘Corriere del Veneto’

Dopo averci pensato più di due mesi i vertici di Rcs Quotidiani e gli imprenditori locali loro partner nell’Editoriale Veneto si sono convinti che la persona giusta per sostituire Ugo Savoia, tornato al Corriere della Sera, alla guida del Corriere del Veneto fosse proprio il giornalista che l’ha affiancato nei quasi otto anni di vita della testata. Così, il 23 giugno Alessandro Russello è stato nominato direttore.
“Il mio progetto è continuare il lavoro fatto in questi anni in cui il Corriere del Veneto – l’unica testata diffusa in tutte e sette le province – è diventato un punto di riferimento dell’informazione regionale”, dichiara Russello. “Noi vogliamo raccontare e interpretare i cambiamenti del nuovo Veneto, una regione di frontiera, un laboratorio sotto il profilo economico, politico – con la Lega che guida per la prima volta un governo regionale come in Piemonte – culturale e sociale. E intendiamo informare puntualmente – su tutte le nuove piattaforme, compreso il nuovo iPad –   su quanto avviene in queste sette province, tutte molto identitarie”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 408 – luglio/agosto 2010

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Chef in tv. Klugmann lascia Masterchef: partecipare al programma significa chiudere il mio ristorante

Santoro si candida per il Cda Rai: manderò il curriculum a Camera e Senato

Claudia Lodesani, presidente di Medici Senza Frontiere Italia