Scelte del mese

21 luglio 2010 | 10:20

Publikompass ““ Spinge su eventi, web e tivù

Giorgio Ferrari, amministratore delegato e direttore generale di Publikompass, ha ridisegnato alcune posizioni chiave per spingere sull’acceleratore della concessionaria. È convinto, ad esempio, che ci sia ancora molto da fare con le iniziative speciali e gli eventi, nelle attività  digitali e sul fronte televisivo, tre aree che sono state affidate al coordinamento del direttore commerciale Giuliano Cipriani. Come responsabile della business unit dedicata alle iniziative speciali, settore di cui Giorgio Ferrari è un grande esperto avendo guidato per anni Mtv Pubblicità , è stato chiamato uno specialista come Gabriele Gobitti che fino allo scorso febbraio ha guidato le iniziative speciali Centro e Sud Italia della concessionaria di Mtv.
Il web e mobile advertising è andato nelle mani di Walter Bonanno che arriva da Wind dove è stato responsabile della concessionaria on line interna Bread & Butter dedicandosi in particolare della raccolta di Libero.it. In Pk Bonanno si deve occupare, tra l’altro, dei siti di Stampa, Gazzetta del Mezzogiorno, Gazzetta del Sud, Sicilia, Giornale di Sicilia, e di portali come Luxrevolution.com, Alvolante.it, Film.it, Stile.it, Sport.it, Divertimento.it, Turismo.it e Intoscana.it.
La televisione – altro mezzo su cui Ferrari conta di allargare il business – è andato nelle mani di Claudio Costa. Il nuovo television ad sales manager si concentra in particolare sui canali digitali del network Discovery (Channel, Real Time, Travel & Living, Science e Animal Planet) e su Gxt.
In questo giro di nomine, la concessionaria che fa capo a Itedi (Fiat) ha anche affidato a Gian Luca Di Munno, la responsabilità  della raccolta locale nel Centro Italia. Incarico che sposta Di Munno dalla sede milanese di Pk a quella romana.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 408 – Luglio/Agosto 2010