Protagonisti del mese, Scelte del mese

21 luglio 2010 | 11:25

Fatti sotto Enrico che il futuro ha bisogno di te! (parte 2)

Enrico Mentana dà  appuntamento a settembre per il suo nuovo Tg La7 e spiega come competerà  con il Tg1 e il Tg5: “Non farò un giornale per gli incazzati Se qualcuno per disaffezione verso gli altri verrà  da noi, lo accoglieremo a braccia aperte. Noi cercheremo di fare un giornale ‘sine ira ac studio’ che sia vergine di servo encomio e di codardo oltraggio, ma che dia tutte le notizie. Questa è l’unica ricetta possibile. Parlare di tutte le cose, anche delle più imbarazzanti, comprese quelle che riguardano il nostro editore Telecom”.
Mentana racconta anche che interverrà  sulle numerosi trasmissioni di approfondimento curate dalla redazione del Tg La7: “Tutta la fascia del mattino sarà  ristrutturata per essere aggiornata e competitiva e avere come piatto reale il dibattito classico di ‘Omnibus’. Penso a delle ‘morning news’ di prima mattina tra le 6 e le 7, a una rassegna stampa alle 7, seguita alle 7,30 da un vero telegiornale di un quarto d’ora-venti minuti. E poi ‘Omnibus’. E questo sette giorni la settimana”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 408 – Luglio/Agosto 2010