Editoria

21 luglio 2010 | 14:10

EDITORIA: MORTO ARRIGO BELTRAMI, DIRETTORE GENERALE PANINI

POL:EDITORIA
2010-07-21 14:39
EDITORIA: MORTO ARRIGO BELTRAMI, DIRETTORE GENERALE PANINI
FIRMO’ LA STORICA COLLEZIONE DI FIGURINE ‘CALCIATORI’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 LUG – Lutto alla Panini: è scomparso ieri a Modena, Arrigo Beltrami, dirigente storico della nota azienda modenese di figurine, che negli ultimi tempi ha rivestito il ruolo di direttore generale. Beltrami, 71 anni, modenese di origine, era entrato in azienda nel lontano 1969, dopo aver lavorato come giornalista professionista per i quotidiani Gazzetta dell’Emilia e Il Sole 24 Ore. Sin dall’inizio, collaborò con il fondatore dell’azienda Giuseppe Panini. Vedovo dal 1988 per la scomparsa della consorte Luisa, aveva due figli – Marco e Paolo – e due nipotini. In oltre 40 anni di attività  nella Panini, Arrigo Beltrami ha ricoperto numerosi incarichi. Nei primi anni ’70, ne divento’ direttore editoriale, firmando pubblicazioni note in tutto il mondo come la collezione di figurine ‘Calciatori’ e l’Almanacco Illustrato del Calcio. Nell’ottobre 2003, era stato nominato direttore generale e l’anno successivo aveva anche ricevuto la Stella al Merito del Lavoro. Dotato di un carattere forte, di una grande capacità  professionale e di un’ironia tutta emiliana, era molto noto e amato in azienda e in tutta la città  di Modena. “La scomparsa dell’amico Arrigo Beltrami è una grande perdita per noi tutti – ha detto l’a.d. della Panini, Aldo Hugo Sallustro -. Per molti decenni, Arrigo ha offerto un contributo fondamentale alla crescita di questa azienda: quasi mezzo secolo di storia e di grandi successi, in Italia e nel mondo, che hanno avuto in Arrigo uno dei maggiori protagonisti. Tutti i dipendenti del gruppo Panini, in sede e nelle filiali estere, si stringono oggi alla sua famiglia nel ricordo di un amico e di un grande professionista”. (ANSA).
VL/ S0A S57 QBXB