Tlc: Romani; punto a intesa entro mese, massimo settembre

22 Jul 2010 15:38 CEDT Tlc: Romani; punto a intesa entro mese, massimo settembre

ROMA (MF-DJ)–L’auspicio del vice ministro Paolo Romani per la rete di nuova generazione e’ di “poter raggiungere un accordo entro fine luglio o al massimo agli inizi di settembre”.

Il titolare delle telecomunicazioni ha ricordato che “l’obiettivo del Governo e’ avere un disegno unico. Vogliamo che il paese abbia una grande infrastruttura di rete Ngn per il 50% del paese, quello piu’ produttivo, in tempi ravvicinati”, ha concluso Romani. ren/cat carlo.renda@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

July 22, 2010 09:38 ET (13:38 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci