NUCLEARE: AL VIA FORUM ITALIANO CON IMPRESE E UNIVERSITA’

NUCLEARE: AL VIA FORUM ITALIANO CON IMPRESE E UNIVERSITA’
PRESIDENTE CHICCO TESTA, NASCE SPAZIO DIALOGO E COLLABORAZIONE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Nasce il ‘Forum nucleare italiano’ che riunisce imprese, università , forze sociali e associazioni. La presentazione oggi a Roma. “Con il Forum nucleare italiano – ha detto Chicco Testa che ne è stato nominato presidente – nasce anche in Italia uno spazio di informazione, dialogo e collaborazione che accompagnerà  il Paese in un percorso cruciale per il proprio futuro energetico, tecnologico e di sviluppo”. Tre i principali obiettivi del Forum: contribuire alla ripresa del dibattito pubblico sullo sviluppo dell’energia nucleare in Italia; favorire la conoscenza dell’opzione nucleare; rappresentare un centro di divulgazione di una informazione tecnico-scientifica “ampia, chiara, trasparente e accessibile”. Il Forum è un’associazione no-profit promossa da importanti realtà  del mondo industriale, accademico e sociale. Ne sono fondatori: Alstom Power, Ansaldo Nucleare, Areva, Confindustria, E.on, Edf, Edison, Enel, Federprogetti, Flaei-Cisl, Gdf Suez, Politecnico di Milano, Sapienza-Università  di Roma, Sogin, Stratinvest Energy, Techint, Technip, Tecnimont, Terna, Uilcem, Università  di Genova, Università  di Palermo, Università  di Pisa, Westinghouse.(ANSA).
GU-Y99/IMP R0A S04 QBX

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari