Editoria

24 agosto 2010 | 9:35

Governo/ Mondadori, Belisario: Berlusconi risparmia 164 milioni

Governo/ Mondadori, Belisario: Berlusconi risparmia 164 milioni

“Alle spalle dei contribuenti”

Roma, 11 ago. (Apcom) – “E’ solo l`ennesimo esempio di conflitto d`interessi e di come Berlusconi intende usare la politica per tutelare i suoi interessi. Tanto ha fatto e tanto ha detto che alla fine l`ha spuntata e con poco meno di 9 milioni di euro, invece di 173, lui e la Mondadori si sono messi al riparo dalle giuste pretese del fisco”: lo afferma il presidente del gruppo Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario.

Per Belisario, “il menestrello di Arcore se la canta e se la suona come più gli piace: per lui governare significa solo fare gli affari propri e della sua cricca e la sua proposta di tornare alle urne con l`attuale legge elettorale serve solo a consentirgli di continuare con questo andazzo”.

“Il problema – conclude Belisario – è che a rimetterci è il Paese intero: basta pensare che con la sua `legge ad aziendam`, la Mondadori ha risparmiato 164 milioni di euro, che non sono entrati nelle casse dello Stato e che quindi dovranno essere ripianati da tutti noi contribuenti onesti. Alla faccia di Tremonti e della sua caccia agli evasori fiscali”.