Televisione

26 agosto 2010 | 13:31

Tv/ Clerici: “Il mio contratto Rai? Sono offesa dalle critiche”

Tv/ Clerici: “Il mio contratto Rai? Sono offesa dalle critiche”

Lettera al Corsera: torno con lo stesso compenso di tre anni fa

Roma, 26 ago. (Apcom) – Antonella Clerici non è ancora tornata ai fornelli della trasmissione “La prova del cuoco” ma ha già  infiammato il clima in Rai. A pochi giorni dalla firma del contratto da 1,8 milioni che la legherà  per due anni, sono arrivate le polemiche bipartisan di alcuni membri del cda di viale Mazzini per il suo compenso milionario a cui la conduttrice non ha esitato a replicare.

Tra un “dalla Clerici mi sarei aspettato maggiore riconoscenza e senso di responsabilità  tenendo conto della difficile situazione economica che sta attraversando il servizio pubblico” e un “il suo contratto è stato quello che ha creato le maggiori difficoltà ”, la Clerici ha spiegato le sue motivazioni in una lettera al ‘Corriere della Sera’.

La presentatrice dell’ultimo Festival di Sanremo si è detta “offesa” e piena “di amarezza per l’immagine distorta che ne risulta della mia persona al punto da guastare la gioia e l’entusiasmo che da sempre metto in ciò in cui credo e faccio.
Devo il mio successo alla Rai e di questo ne sono orgogliosa e consapevole. A seguito della mia maternità  – ha avuto la piccola Maelle dal compagno Eddy Martens – sono rimasta in disparte e anche dopo ho atteso, restando fedele all’azienda, di poter nuovamente essere utile alla stessa”.

Il criticato contratto? “Riporta una cifra esattamente identica a quella del contratto concluso tre anni fa – scrive la Clerici – “che pertanto non tiene conto e non capitalizza in mio favore il risultato economico e di pubblico conseguito per il successo del Festival di Sanremo e della trasmissione ‘Ti lascio una canzone’”. Antonella Clerici parla di “ingiustizia subita in modo così immotivato che dà  di me un’immagine tanto diversa da quanto io sono e che mi lascia incredula e profondamente colpita, non senza un sincero disappunto” e dice di voler “porre la parola fine a questa spiacevole quanto incresciosa vicenda”.

Intanto, nonostante la polemica, tra breve tornerà  a mezzogiorno in mezzo alle ricette su Raiuno al posto di Elisa Isoardi, la conduttrice che fino allo scorso anno l’aveva sostituita “in cucina”.