Mondadori: dice addio alla sede di New York (MF)

27 Aug 2010 08:40 CEDT Mondadori: dice addio alla sede di New York (MF)

MILANO (MF-DJ)–La Mondadori decide di abbandonare gli Stati Uniti chiudendo la sede di corrispondenza (e di rappresentanza) di New York, a due passi da Broadway e Astor Place.

La decisione, si legge in un articolo di MF, e’ maturata in questi giorni dopo che l’anno scorso era stata sottoposta all’attenzione dei sindacati interni del gruppo editoriale di Segrate come uno degli elementi di contenimento dei costi operativi previsti dal piano di riorganizzazione impostato dal presidente Marina Berlusconi e dal vice presidente e a.d. Maurizio Costa. red/alb

(END) Dow Jones Newswires

August 27, 2010 02:40 ET (06:40 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari