BENESSERE: VIDEOGIOCHI ‘ALLENA-MENTE’ MIGLIORANO MEMORIA ANZIANI DEL 10%

BENESSERE: VIDEOGIOCHI ‘ALLENA-MENTE’ MIGLIORANO MEMORIA ANZIANI DEL 10%
(ASCA) – Roma, 31 ago – I videogiochi ”allena-cervello” sempre piu’ diffusi ringiovaniscono la materia grigia di chi ha i capelli bianchi. Per la prima volta, uno studio condotto dall’Universita’ della California di San Francisco ha preso a cuore gli effetti che il pc puo’ avere sulle capacita’ cerebrali. Gli scienziati sono riusciti a evidenziare il legame virtuoso tra il fitness cerebrale e le prestazioni cognitive della popolazione anziana. Nello studio, pubblicato su PLoS One, i partecipanti sono stati addestrati con un gioco per computer progettato per aumentare la percezione visiva. Dopo dieci ore di formazione gli anziani volontari non solo hanno percepito miglioramenti nelle loro facolta’ percettive in modo significativo, ma hanno anche visto aumentare la precisione della loro memoria visiva a breve termine del 10%, portandola al livello di alcuni decenni prima.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti