New media

01 settembre 2010 | 9:30

INTERNET: GB, NUOVO DIZIONARIO OXFORD FORSE SOLO ONLINE

INTERNET: GB, NUOVO DIZIONARIO OXFORD FORSE SOLO ONLINE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 30 AGO – Se la contrapposizione tra libri elettronici e cartacei si delinea sempre più come una convivenza pacifica, altrettanto non si può dire per i dizionari, che a breve potrebbero essere soppiantati dalle versioni online. Un segnale di questo trend arriva dal prestigioso Oxford English Dictionary, la cui terza edizione rischia di non vedere mai la luce in una versione stampata. “Il mercato dei dizionari cartacei sta semplicemente scomparendo”, ha detto Nigel Portwood, amministratore delegato della Oxford University Press che produce il dizionario di lingua inglese, in un’intervista al Sunday Times. “Non credo che la terza edizione sarà  stampata”. L’attuale edizione del dizionario storico della lingua inglese antica e moderna, pubblicata nel 1989 su venti volumi, é in internet da più di una decade e riceve due milioni di visite al mese dagli abbonati, che per accedervi pagano 240 sterline all’anno. La terza edizione completa, ora pronta solo al 28%, sarà  ultimata tra oltre dieci anni, quando presumibilmente il web sarà  così pervasivo da rendere inutile una versione stampata. La Oxford University Press ha comunque assicurato che dalle librerie non scomparirà  l’Oxford Dictionary of English, la versione del dizionario concentrata in un solo volume e periodicamente aggiornata con parole nuove come “vuvuzela”, la festosa quanto fastidiosa trombetta di plastica che ha fatto da colonna sonora agli ultimi Mondiali di calcio.(ANSA).
Y89-VC/ S0A S04 QBXB