Manager

02 settembre 2010 | 9:58

Giorgio Righetti, direttore dell’Acri

Dal 1° settembre 2010′ Giorgio Righetti, 47 anni,   è il nuovo direttore generale dell’Acri – Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Spa. Arriva dopo un’esperienza di oltre 3 anni (2007-2010) alla direzione della Fondazione per il Sud, della quale ha avviato la gestione dell’allocazione del patrimonio (circa 350 milioni di euro) e lo svolgimento dell’attività  erogativa destinata all’infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno.
Una laurea in economia e un master presso l’Istituto Adriano Olivetti di Ancona, Righetti è un manager di lunga esperienza nel campo finanziario e commerciale, ma anche nella gestione di organizzazioni non profit. Tra le varie esperienze, prima della Fondazione per il Sud, ha infatti lavorato per tre anni (2002-2005) in qualità  di Chief Financial Officier per le attività  negli Stati Uniti del Gruppo Prada, per poi passare a gestire i progetti di sviluppo dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace di Arezzo.
Giorgio Righetti prende il posto di Stefano Marchettini. A Stefano Marchettini, che in questi dieci anni, in qualità  di direttore generale, ha dato un contributo fondamentale all’attività  dell’Associazione, va il ringraziamento del Consiglio dell’Acri e di tutte le Associate.