Editoria

02 settembre 2010 | 14:08

RCS:GIA’ 8 SETTEMBRE ELKANN IN PATTO AL POSTO DI MONTEZEMOLO

RCS:GIA’ 8 SETTEMBRE ELKANN IN PATTO AL POSTO DI MONTEZEMOLO
MILANO
(ANSA) – MILANO, 2 SET – Il presidente di Fiat John Elkann parteciperà  al patto di sindacato di Rcs MediaGroup in rappresentanza del Lingotto già  nella prossima riunione dei grandi soci prevista l’8 settembre. E’ quanto si apprende da fonti finanziarie. Il numero uno del gruppo automobilistico subentra quindi nell’accordo sindacato a Luca Cordero di Montezemolo, che inizialmente aveva conservato l’incarico anche con il ritorno degli eredi Agnelli alla guida Fiat. A Torino è stato ora deciso di far partecipare al patto chi propriamente può rappresentare la proprietà  della quota. La comunicazione sulla staffetta è già  stata data al presidente del patto Rcs, il numero uno di Italmobiliare e Italcementi Giampiero Pesenti. Già  ora Elkann siede nel consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup ed è membro del comitato esecutivo della società . Fiat è rappresentata nel board Rcs anche da Franzo Grande Stevens. Montezemolo, comunque, conserva un’importante presenza nel gruppo editoriale, visto che è stato recentemente nominato nel Cda di Rcs Quotidiani per il prossimo triennio e allo stato non sono attesi cambiamenti al riguardo. Nei mesi scorsi e in prossimità  alla decisione sulla scissione del gruppo di Torino erano circolate alcune suggestioni sul possibile passaggio della quota Rcs all’altra controllate degli Agnelli, la Exor, che allo stato sembrano solo fantasie prive di fondamento.(ANSA).
RS/ R64 S42 S0A S56 QBXB