Rcs: allo studio cessioni proprieta’ immobiliari per far cassa (Mi.Fi.)

06 Sep 2010 08:52 CEDT Rcs: allo studio cessioni proprieta’ immobiliari per far cassa (Mi.Fi.)

MILANO (MF-DJ)–Il primo mattone del piano industriale 2011-2013 che verra’ ufficializzato il 10 novembre prossimo, al quale stanno lavorando i vertici di Rcs Mediagroup, e’ la valorizzazione di quel che resta del patrimonio immobiliare della casa editrice.

à” quanto si legge in un articolo di Milano Finanza dove si aggiunge che nel portafoglio di immobilizzazioni materiali che vale 361,9 milioni, ci sono proprieta’, in Italia e all’estero, che possono essere cedute per fare cassa. Tra queste, il prestigioso edificio di via Solferino 28. La societa’ non vuole svenderlo, forte delle valutazioni degli analisti che hanno stimato un valore di mercato oscillante tra i 200 milioni (Mediobanca) e i 400 milioni (Intermonte), del resto il debito da abbattere e’ di circa 1,1 miliardi.

Inoltre il piano industriale di Rcs puntera’ sui nuovi format multimediali per i quotidiani, sulla rivisitazione del rapporto con Dada e sulla cessione della divisione Periodici. red/ste

(END) Dow Jones Newswires

September 06, 2010 02:52 ET (06:52 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari