TV: FACCHINETTI, A X FACTOR NIENTE E’ PIU’ COME PRIMA

TV: FACCHINETTI, A X FACTOR NIENTE E’ PIU’ COME PRIMA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 6 SET – “La vera novità  è questa: niente é più come prima”. Lo ha detto Francesco Facchinetti presentando la quarta edizione di ‘X Factor’, il talent show di cui è conduttore. Il programma debutta domani sera su Raidue. Dodici i finalisti, 13 le puntate, con gli occhi puntati addosso dal direttore artistico del festival di Sanremo a cui tutti aspirano. “Ma c’é anche un’altra possibilità  quest’anno – ha detto il direttore di Raidue Massimo Liofredi – il vincitore potrebbe partecipare al festival europeo della canzone internazionale”. Un’altra novità  sono i giudici, passati da tre a quattro. A Mara Maionchi, presenza storica del talent, si aggiungono tre nuovi personaggi: Elio, Enrico Ruggeri e Anna Tatangelo. La decisione di quattro giurati introduce nel programma anche un nuovo meccanismo per la selezione alla fine di ogni puntata: “Si chiama ‘tilt’ – ha detto Facchinetti – ma ne parleremo a programma iniziato”. Il vincitore firmerà  un contratto discografico con una major del valore di 300 mila euro. (ANSA).
AA/MEA

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi