Televisione

08 settembre 2010 | 10:23

Tv digitali – Agosto 2010

In allegato le tabelle elaborate da Starcom relative agli ascolti della tivù satellitare ad agosto e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti (divisi tra sportivi e non sportivi e per fascia oraria) e i dati di trend share e di share per target.

-Tv satellitare- Agosto 2010 (pdf)

Il commento di Starcom
Ad agosto la tv digitale supera il 23% di share nel totale giorno, con una crescita del +70% vs agosto 2009 e un balzo in avanti di quasi 10 punti percentuali rispetto allo scorso gennaio, favorito anche dalla consuetudine di una debole offerta televisiva in chiaro nella stagione estiva. I picchi di ascolti (oltre il 28% di share) si   concentrano la mattina e nel pomeriggio dalle 15 alle 18. Tornando allo share totale giorno del 23.1% complessivo, il 9.7% deriva dalle tv satellitari mono-piattaforma, che rispetto al 2009 registrano il -6% di ascolti: soffrono soprattutto la fascia del mezzogiorno (12-15) e quella pomeridiana, mentre il prime time riesce a contenere le perdite. Il 6.1% proviene dalle tv digitali mono-piattaforma, i cui ascolti giornalieri sono rilevati dallo scorso febbraio. Queste, in sei mesi, hanno guadagnato quasi 3 punti percentuali potendo contare non solo su un’offerta pay ormai consolidata (pacchetti Premium), ma anche su nuove proposte free dedicate principalmente al target femminile come La7D e La5. Pomeriggio e seconda serata si confermano fasce orarie privilegiate. Anche il comparto delle tv digitali multi-piattaforma corre a ritmo accelerato, arrivando a coprire una quota di share pari al 7.3% (+119% vs 2009) e a conquistare nuovi spettatori in ogni momento della giornata. Passando ai canali, Boing, Rai 4 e Iris fanno ancora da padroni sul podio dei multipiattaforma/totale tv digitali (tutti e tre trasmettono sia su digitale terrestre che sulla piattaforma Tivù Sat) e devono il successo alla gratuità    della loro offerta. Tra i tre, il più visto è Boing (Mediaset) che intrattiene bambini e ragazzi con serie animate (ad esempio Magica Doremi, Johnny Bravo, Leone cane fifone, Ben 10) e telefilm divertenti come Flor Speciale come te (migliore performance mensile con 422 mila spettatori all’ascolto lunedì 2 agosto, tra le 15 e le 16). Giovane e appassionato di telefilm, thriller, film d’azione è il pubblico di Rai 4, che ad agosto ottiene il risultato di audience più significativo con la pellicola di Jonathan Kaplan Abuso di potere, vista da 383 mila spettatori domenica 22 agosto (fascia 22-23). In tutto sono sei i canali Rai presenti nella top ten dei multipiattaforma: oltre a Rai 4, troviamo Rai Sport 1, che questo mese ha catturato un’ampia fetta di pubblico digitale mandando in onda i Campionati europei di Atletica Barcellona 2010 (domenica 1 agosto l’evento ha coinvolto 643 mila spettatori in fascia 21-22); Rai Premium, con le repliche delle serie tv prodotte da Rai Fiction; Rai Yo Yo, che trasmette contenuti adatti ai bambini da 0 a 8 anni; Rai Movie, dedicato al cinema italiano e internazionale; Rai News, riservato all’informazione. Bene anche l’emittente del gruppo Mediaset Iris (terza nella classifica dei multipiattaforma/totale tv digitali dopo Boing e Rai 4), dove il programma più visto del mese è la commedia romantica Cose da maschi (318 mila spettatori, martedì 3 agosto in fascia 22-23). Unico canale non gratuito che riesce a ritagliarsi una posizione in classifica, sebbene sul decimo gradino, è Disney Channel (migliore performance di agosto, I maghi di Waverly-The Movie: oltre 108 mila spettatori sabato 7, in fascia 16-17). Sulle tv satellitari, i contenuti che riscuotono maggiore successo sono i telefilm polizieschi di Fox Crime (primo tra tutti NCIS, con oltre 294 mila spettatori all’ascolto lunedì 9 agosto, fascia 22-23), l’informazione di Sky Tg 24, il cinema in prima tv di Sky Cinema 1 (film più visto del mese, la commedia Una notte al museo 2: quasi 490 mila spettatori lunedì 30, fascia 21-22). Sempre ottimi i risultati dei canali calcio: Sky Sport 24 mantiene la seconda posizione nella classifica dei satellitari monopiattaforma, grazie agli speciali dedicati al calcio mercato e agli aggiornamenti in vista della partenza della nuova stagione di Campionato. Bene anche Sky Sport 1, che mette a segno la prestazione più brillante con il preliminare di Champions League Sampdoria-Werder Brema: 798 mila spettatori martedì 24 agosto, fascia 22-23.

-Tv satellitare- Agosto 2010 (pdf)