Televisione

08 settembre 2010 | 14:21

X Factor’, parte all’insegna del record la quarta edizione

Apc-Rai/ X Factor’, parte all’insegna del record la quarta edizione

Risultato più alto rispetto a prime puntate edizioni precedenti

Roma, 8 set. (Apcom) – Parte all`insegna del record la quarta edizione di ‘X-Factor’. La prima puntata del programma condotto da Francesco Facchinetti, in onda ieri in prima serata su Raidue, ha registrato il 16,36% di share con 3.262.960 spettatori.

Si tratta del risultato più alto rispetto alle prime puntate delle tre edizioni precedenti. Infatti – si legge in una nota Rai – ‘X-Factor 1′ aveva esordito con il 9,35% di share e con 1.978.000 spettatori, ‘X-Factor 2′ con il 14,37% di share e 3.146.000 spettatori, mentre ‘X-Factor 3′ aveva debuttato con il 12,64% e 2.333.000 spettatori.

“Crediamo molto in questa nuova edizione e i primi dati di ascolto iniziano a darci ragione. Per questa quarta stagione si sono rivelate giuste alcune scelte, che abbiamo condiviso con Giorgio Gori e Magnolia, come quella – ha dichiarato il direttore di Raidue Massimo Liofredi – di far precedere la partenza del programma da tre puntate speciali molto seguite dal pubblico, di cui due in seconda serata ed una in prime time, per raccontare la scelta dei concorrenti e l`evolversi delle selezioni. Alla conferma dell`ottimo Francesco Facchinetti, si sono rivelate azzeccate la nuova formula, che prevede l`aumento delle categorie, e la composizione della giuria, che alla conferma di Mara Maionchi, ha visto l`arrivo di tre personaggi molto amati dal pubblico, Elio, Enrico Ruggeri ed Anna Tatangelo, in grado di aggregare fasce diverse di spettatori”.

Soddisfatto anche Francesco Facchinetti: “Questo risultato è la dimostrazione che quando si lavora bene i risultati arrivano. Con Rai2 e Magnolia abbiamo iniziato a lavorare a questa stagione già  dallo scorso gennaio. In questi nove mesi abbiamo fatto ore ed ore di riunioni e alla fine abbiamo trovato le scelte migliori, a partire dalla giuria. Per quanto mi riguarda – prosegue il conduttore – è stata giusta la scelta, presa con il direttore Liofredi, di restare fermo per sei mesi e non andare in video con altri progetti. Siamo alla prima di 13 puntate: abbiamo iniziato facendo un bel goal, ma siamo ancora al 10° del primo tempo.
Intanto, la prossima settimana avremo con noi Biagio Antonacci, un grande super ospite”.

Nella giornata di ieri Rai2 – conclude la nota Rai – si è collocata al terzo posto delle reti più viste in prime time (con l`11,68%) e nell`intera giornata (con il 10,72%).

CAW

081131 set 10