RAI: CAPPELLACCI, NO A CHIUSURA FINESTRA INFORMATIVA NOTTURNA

RAI: CAPPELLACCI, NO A CHIUSURA FINESTRA INFORMATIVA NOTTURNA (RPT)
(ASCA) – Cagliari, 8 set – ”La chiusura, lo spostamento su altre rete o l’ulteriore riduzione della finestra informativa regionale notturna di Rai3 rappresenterebbe un grave pregiudizio al pluralismo dell’informazione”. Cosi’ il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, ha commentato l’ipotesi di taglio del Tg regionale della notte di RAI3. ”Sarebbe un atto grave – ha aggiunto il presidente – perche’ di fatto il servizio pubblico abdicherebbe ad un ruolo che in Sardegna, per le note specificita’ della nostra regione, risulta essere ancora piu’ importante. Auspichiamo che la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra identita’ e anche i nostri problemi trovino la visibilita’ che meritano da parte delle reti pubbliche”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi