Editoria

09 settembre 2010 | 8:41

RCS: ELKANN, IN PIANO 2011-2013 NO MODIFICHE PERIMETRO

RCS: ELKANN, IN PIANO 2011-2013 NO MODIFICHE PERIMETRO
MILANO
(ANSA) – MILANO, 8 SET – Il patto di Rcs MediaGroup ha parlato delle linee nel piano 2011-2013 alla presenza dell’amministratore delegato Antonello Perricone. Il piano non prevede modifiche di perimetro. Lo ha indicato, al termine della riunione, il presidente della Fiat, John Elkann.(ANSA).
RS/ R64 S42 S0A QBXB
RCS: ELKANN, IN PIANO 2011-2013 NO MODIFICHE PERIMETRO (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 8 SET – “Sì” ha detto in particolare Elkann rispondendo sia alla domanda se i soci di Rcs abbiamo affrontato il tema del nuovo piano, sia se all’incontro fosse presente Perricone. “E’ un momento che vede una grande trasformazione nell’editoria e c’é forte volontà  negli azionisti di essere presenti nella vita della società ”, ha aggiunto. E’ prevista una modifica del perimetro? “Niente”, è stata la risposta. Quindi gli immobili rimangono nel gruppo? Gli è stato chiesto “Tutto, tutto, tutto” ha risposto il presidente Fiat. Elkann non ha dato altre indicazioni sul contenuto del piano e non ha risposto a una domanda sul fatto che il mantenimento del perimetro riguardi anche Rcs Periodici. Ricostruzioni di stampa ipotizzavano una revisione dell’accordo parasociale con l’idea eventualmente di ridurre la quota conferita al patto da parte dei soci, per far spazio in futuro all’imprenditore della Sanità  Giuseppe Rotelli (titolare dell’11% dei diritti di voto, fuori patto). A una domanda in proposito Elkann ha detto: “Non sono cose trattate”.(ANSA).
RS/SAF R64 S42 S0A QBXB