Deutsche Telekom: altri 200 mln euro a ex azionisti minoranza T-Online

09 Sep 2010 09:20 CEDT Deutsche Telekom: altri 200 mln euro a ex azionisti minoranza T-Online

MILANO (MF-DJ)–Deutsche Telekom paghera’ altri 200 mln euro agli ex azionisti della sua divisione Internet T-Online. Lo annuncia il Financial Times Deutschland riportando la decisione presa da un tribunale.

Tuttavia, i soci di minoranza che hanno intentato la causa contro la societa’ non sono ancora soddisfatti della cifra proposta, informa il loro rappresentante legale Peter Dreier.

Deutsche Telekom ha quotato in Borsa la divisione nel 2000, ma ha mantenuto il controllo della maggioranza. A distanza di 6 anni, la compagnia ha riacquistato la parte restante contro la volonta’ degli azionisti di minoranza, secondo quanto riporta il quotidiano.

Quasi in 60 hanno citato in giudizio la societa’ per quello che considerano un prezzo di acquisto troppo basso per il titolo. red/est/son


(END) Dow Jones Newswires

September 09, 2010 03:20 ET (07:20 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci