TV: BASSETTI “INUTILI LE POLEMICHE SULLE PRODUZIONI ESTERNE”

TV: BASSETTI “INUTILI LE POLEMICHE SULLE PRODUZIONI ESTERNE”
ROMA (ITALPRESS) – Nel corso della conferenza stampa de ‘La Prova del cuoco’, l’amministratore delegato della Endemol Italia Paolo Bassetti, rispondendo a una domanda su Maurizio Costanzo, che in un’intervista al direttore generale della Rai Mauro Masi, chiedeva di rilanciare le produzioni interne in Rai, prendendo come esempio ‘Che tempo che fa’, ha detto: “Non credo che Maurizio lo abbia detto, visto che si e’ autoprodotto per 20 anni il ‘Costanzo Show’ e anche gli altri programmi. Tutti i piu’ grandi talk show, dal David Letterman alla Bignardi, sono prodotti esternamente, lo trovo giusto. Le nostre, con la Rai, sono co-produzioni. Un programma come quello di Fazio, ad esempio, e’ prodotto esternamente solo in piccola parte. Proprio in questi giorni ho ricevuto i dati di una ricerca di mercato a livello internazionale e si evince che in Italia i broadcaster, sia Rai che Mediaset, hanno la piu’ alta percentuale di produzione interna. Queste polemiche, quindi, lasciano davvero il tempo che trovano”. (ITALPRESS).tl/mgg/red 10-Set-10 15:58

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi