Editoria

13 settembre 2010 | 10:47

Pietro Calabrese

Pietro Calabrese, nostro amico e collaboratore, ci ha lasciato all’alba di domenica mattina, 12 settembre. Si è così concluso il corpo a corpo che dal maggio 2009 aveva ingaggiato contro una malattia crudele e micidiale: il cancro al polmone. Anche se sapevamo che il suo destino era segnato, non ci aspettavamo una fine così repentina e non facciamo fatica a confessare che la sua scomparsa ci ha trovato impreparati e lasciato angosciati. Sul numero di Prima che stiamo per chiudere e che sarà  in edicola la prossima settimana, Pietro sarà  ancora una volta presente con la sua commovente e ispirata rubrica “Sì, io mi ricordo” mentre abbiamo già  impaginato un pezzo firmato da Daniele Scalise che parla dell’ultimo, straziante libro di Calabrese – ‘L’albero dei mille anni. All’improvviso un cancro. La vita all’improvviso’ (Rizzoli) in libreria alla fine del mese – e che Pietro ha scritto durante quest’anno e mezzo travagliato. Solo qualche giorno fa ragionavamo con lui su come organizzare le presentazioni del libro in giro per l’Italia e lui si era mostrato piuttosto angustiato perché sapeva che, indebolito com’era, difficilmente sarebbe stato capace di muoversi, parlare, raccontare, discutere. In questi anni Prima Comunicazione ha dedicato a Pietro Calabrese tre copertine che   corrispondevano ad altrettante interviste in cui emergevano il suo entusiasmo, la sua passione professionale, la sua carica umana, la sua creatività . Tre interviste che insieme alla prima delle sue rubriche vogliamo adesso riproporre perché ci pare essere questo il modo migliore per raccontare e onorare la memoria di un uomo che ha dimostrato di essere un vero giornalista di talento oltre che un amico generoso di cui non smetteremo mai di sentire la mancanza.

‘Tu vois, je n’ai pas oublié’.
Leggi qui la prima uscita della rubrica di Pietro Calabrese ‘Sì, io mi ricordo’ su ‘Prima Comunicazione’, varata nel marzo 2008.

Le interviste che ‘Prima’ ha dedicato a Calabrese

Ottobre 1999  

 

 

 

 

 

 -
-
-
-

Leggi l’intervista (doc)

 

Gennaio 2003

 

 

 

 

 

 

-
-
-
Leggi l”intervista (pdf)

 

Febbraio 2007
-
-
-
-
-

-
-
-
-
-

-
-
-

-
-
-
-
-

- Tu vois, je n’ai pas oublié – marzo 2008 (pdf)

- Intervista a Calabrese – Febbraio 2007

- Intervista a Calabrese – Gennaio 2003

- Intervista a Calabrese – Ottobre 1999 (doc)

- Prima Ottobre 1999

- Prima gennaio 2003

- Prima novembre 2004

- Prima febbraio 2007