Comunicazione, Editoria

13 settembre 2010 | 11:26

LODO MONDADORI: SLITTA A 24 SETTEMBRE DEPOSITO PERIZIA

LODO MONDADORI: SLITTA A 24 SETTEMBRE DEPOSITO PERIZIA
(AGI) – Milano, 13 set. – Slitta aal 24 settembre il deposito della consulenza d’ufficio disposta dalla seconda Corte d’Appello civile di Milano in merito alla causa che vede contrapposte Cir e Finivest per il maxi-risarcimento di 750 milioni di euro legato alla vicenda del Lodo Mondadori.
La consulenza doveva gia’ essere depositata per il 15 luglio ma era stata concessa un’ulteriore proroga al 1° settembre e poi al 15 settembre. I tre esperti incaricati dal tribunale hanno chiesto ancora tempo per poter completare il loro elaborato. Il 28 settembre e’ gia’ in calendario un’udienza. I tre tre esperti incaricati dai giudici della Corte d’Appello sono il professor Luigi Guatri, ex rettore dell’universita’ Bocconi di Milano, Maria Martellini, docente di economia all’universita’ di Brescia, e Giorgio Pellicelli, ordinario alla facolta’ di economia di Torino. Dovranno rispondere al quesito “se e quali variazioni dei valori delle societa’ e delle aziende oggetto di scambio fra le parti siano intervenuti tra il giugno del 1990 e l’aprile del 1991 (cioe’ tra l’inizio delle trattative e la transazione finale che porto’ alla spartizione della casa editrice di Segrate), con riguardo agli andamenti economici delle stesse e di evoluzione dei mercati dei settori di riferimento”. (AGI) Cli/Cre