CINEMA: MORTO ATTORE KEVIN MCCARTHY

CINEMA: MORTO ATTORE KEVIN MCCARTHY
WASHINGTON
(ANSA) – WASHINGTON, 13 SET – L’attore americano Kevin McCarthy, protagonista del classico film di fantascienza ‘L’Invasione degli Ultracorpì, è morto negli Usa all’età  di 96 anni. McCarthy era stato candidato ad un Oscar, come miglior attore non protagonista, per il ruolo di Biff Loman nel 1951 nella versione cinematografica del dramma teatrale ‘Morte di un Commesso Viaggiatore”. Ma a dargli la fama era stato il suo ruolo di medico di una piccola città  invasa dagli alieni che cerca invano di dare l’allarme nel film ‘L’Invasione degli Ultracorpì. La pellicola, girata dal regista Don Siegel nel 1956, in piena Guerra Fredda, era stata interpretata come una allarmante allegoria del timore del comunismo in America. McCarthy era apparso, con un ruolo minore, anche nel remake del film girato nel 1978 con Donald Sutherland come protagonista. (ANSA).
DI/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo