EDITORIA: AIART,TARIFFE POSTALI SONO BAVAGLIO A INFORMAZIONE

EDITORIA: AIART,TARIFFE POSTALI SONO BAVAGLIO A INFORMAZIONE
(V. ‘EDITORIA: FIEG RILANCIA ALLARME…’ DELLE 12,55 CIRCA)
ROMA
(ANSA) – ROMA, 13 SET – “Con le nuove tariffe postali sull’editoria si dà  un grave colpo alle associazioni. Il volontariato, il no profit rischia di essere gravemente ridimensionato e questo è molto preoccupante per una società  civile. Il Parlamento non ignori tutto ciò”. Lo afferma Luca Borgomeo, presidente dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart. “Tante testate di tante associazioni, la linfa vitale del Paese, sono a rischio – continua Borgomeo -. E’ un vero bavaglio occulto all’informazione”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari