Philips: Ceo, nessun piano per vendere intera divisione tv

14 Sep 2010 10:58 CEDT Philips: Ceo, nessun piano per vendere intera divisione tv

AMSTERDAM (MF-DJ)–Philips Electronics non ha in programma di vendere la sua divisione di produzione di televisori, e’ piuttosto interessata a valutare modelli di business diversi, a cominciare da quelli inerenti alle collaborazioni sul brand.

Lo ha dichiarato il Ceo Gerard Kleisterlee alla stampa.

Lo scorso mese Philips aveva annunciato degli accordi inerenti alle licenze sui brand per il suo business Tv in Cina, dopo aver siglato simili accordi in India e Nord America.

Sebbene le attivita’ Tv abbiano riportato delle perdite nel 2* trimestre, la societa’ ritiene di poter raggiungere il break even quest’anno per poi registrare utili nel 2011.

Il gruppo inoltre ha presentato una nuova strategia della durata di 5 anni, chiamata Vision 2015, avente il fine di registrate una crescita del 2% su base comparativa annuale nei prossimi 5 anni. Con la nuova strategia Philips punta a ottenere il 40% dei ricavi totali dalla performance nei mercati emergenti entro il 2015. red/est/ac

(END) Dow Jones Newswires

September 14, 2010 04:58 ET (08:58 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci