Televisione

14 settembre 2010 | 15:05

TV: ASCOLTI; RAIUNO E MILLY, GRANDE SUCCESSO MISS ITALIA

TV: ASCOLTI; RAIUNO E MILLY, GRANDE SUCCESSO MISS ITALIA
(V. ‘TV: ASCOLTI; QUASI 6 MLN…’ DELLE 11.55 CIRCA)
SALSOMAGGIORE (PARMA)
(ANSA) – SALSOMAGGIORE (PARMA), 14 SET – Visibilmente soddisfatti Raiuno, la conduttrice Milly Carlucci e la ‘patron’ Patrizia Mirigliani per gli ascolti, dopo la finalissima di Miss Italia che ha sbaragliato la serata con quasi 6 milioni di telespettatori. “Le tre serate – precisa il capostruttura di Raiuno Antonio Azzalini – sono state un successo e il più grande successo è la stata la finale di ieri sera. Quasi sei milioni di spettatori in media e punte di oltre 7,2: il picco massimo è stato alle 22.45 con Flavio Insinna che improvvisava insieme alle miss in gara. Ascolti d’altri tempi – commenta -, che non si vedevano da molto tempo. La rete è più che soddisfatta e Milly è la regina di questo successo”. Ha funzionato dunque il nuovo format, messo a punto dalla conduttrice in un biennio e in particolare quest’anno: ha funzionato “anche il gioco delle parti tra la giuria e le ragazze”, nonostante le polemiche sui voti troppo bassi. Nelle tre serate “un incremento importante c’é stato non solo nello share ma anche nei telespettatori, in un momento di polverizzazione del pubblico televisivo: credo che se ne vedranno pochi di risultati così”. “Siamo contentissimi – ha sottolineato la Mirigliani – per i risultati del programma e perché siamo un bel vivaio di bellezze italiane”, ha aggiunto, dopo che sia Azzalini che la Carlucci avevano riconosciuto a Miss Italia una trasformazione anche nel concorso antecedente alle serate televisive, per le ragazze più adatte al nuovo corso e diffusamente più belle. Milly condurrà  Miss Italia anche l’anno prossimo se glielo chiederanno? “Innanzi tutto non me l’hanno chiesto – ha risposto -: per ora ho fatto quel che mi è stato chiesto e quel che dovevo fare. Poi vedremo. Bisognerà  capire”. Comunque la ‘patron’ Mirigliani gliel’ha chiesto subito. (ANSA).
SE/ S0B S04 QBXB