Televisione

15 settembre 2010 | 15:28

Sanremo: Morandi vede vertici Rai, avanti verso il Festival

SANREMO: MORANDI VEDE VERTICI AI, AVANTI VERSO IL FESTIVAL
INCONTRO IERI SERA A VIALE MAZZINI PER MESSA A PUNTO PROGETTO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 15 SET – La Rai va avanti con la preparazione del Festival di Sanremo e si continua a lavorare a un progetto, molto articolato, imperniato sul nome di Gianni Morandi. Ieri sera – secondo quanto si è appreso – il cantante, accompagnato dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, si è recato al settimo piano di viale Mazzini per un incontro con il direttore generale Mauro Masi e il direttore di Raiuno Mauro Mazza. Come ha confermato Mazza alla presentazione di Miss Italia, Morandi è il perno intorno al quale ruoteranno le varie componenti previste all’interno del progetto, non ultimi i comici, che quest’anno torneranno ad esibirsi sul palco dell’Ariston. Al nome del cantante che ha dovuto rinunciare a ‘Canzonissima’ sarà  molto probabilmente legata l’edizione 2011 del festival che quest’anno, come ha detto giorni fa il direttore di Raiuno, sarà  all’insegna di “tradizione, innovazione e provocazione”. Confermate come sempre le cinque serate, in programma nella seconda o terza settimana di febbraio. Ma dobbiamo aspettarci un regolamento “innovativo”. Per quanto riguarda poi gli spazi dedicati alle celebrazioni dei 150 dell’Unità  d’Italia, l’intenzione è un giusto mix tra grande musica italiana e divertimento. Dopo l’ennesima provocazione di Morgan, che si è candidato alla conduzione del festival che l’anno scorso lo ha rifiutato in corsa, insieme a Simona Ventura e Celentano; l’ironica replica del Molleggiato (“se conducessi il festival crollerebbe il governo”) e il ‘no’ di Pippo Baudo (“Non accetto di essere chiamato dopo che altri hanno declinato”), Manuela Arcuri è intervenuta ben due volte sul tema: prima ha dichiarato “io ed Elisabetta Canalis siamo perfette per il festival” (ma la fidanzata di George Clooney non ha ancora dato segnali). Poi ha fatto sapere di aver ricevuto, e accettato, l’invito per tornare all’Ariston. Come ogni anno, le autocandidature e le uscite sulla stampa legate a Sanremo si sprecano. Intanto, continuano ad arrivare le domande di partecipazione all’edizione 2010 di ‘Area Sanremo’, ex Sanremo Lab, il concorso canoro che premia i vincitori con l’accesso diretto nella ‘Sezione Giovani’: l’organizzazione ha deciso di prorogare il termine delle iscrizioni al 25 settembre. (ANSA).