Telekom Serbia: Governo punta a cessione quota maggioranza

TELEKOM SERBIA: GOVERNO PUNTA A CESSIONE QUOTA MAGGIORANZA
(AGI/REUTERS) – Belgrado, 17 set. – La Serbia punta a vendere la quota di maggioranza detenuta in Telekom Serbia entro il primo trimestre 2011. Lo ha annunciato il vice primo ministro Bozidar Djelic. “Vogliamo cedere la maggioranze della societa’ – ha spiegato -. Il valore della quota dovrebbe essere pari a circa 1,6 miliardi di euro”. Djelic ha aggiunto che ci sono state diverse manifestazioni di interesse sia di operatori europei che extra-europei. In particolare, Deutsche Telekom, gia’ presente in Serbia, ha manifestato pubblicamente interesse per l’operazione. (AGI) Cli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci