Televisione

17 settembre 2010 | 11:26

TV: ASCOLTI; INSINNA FRENA AMENDOLA, SERATA MEDIASET

TV: ASCOLTI; INSINNA FRENA AMENDOLA, SERATA MEDIASET
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 SET – Seconda sfida di fiction ieri sera in tv tra Claudio Amendola e Flavio Insinna e, contrariamente alla settimana scorsa, il pubblico si è diviso a metà : per i Cesaroni 4 su Canale 5 (cominciato tardi, alle 21.57) ci sono stati 4.760.000 spettatori (22,23%), per Ho sposato uno sbirro 2 su Raiuno ci sono stati 5.092.000 (19,67%) nel primo episodio e 4.324.000 (22,26%) nel secondo. Nella fascia dell’access prime time che li ha preceduti ci sono stati per Soliti ignoti su Raiuno 6.106.000 (23,42%), programma più visto della giornata tv, e per la finale di Velone su Canale 5 6.030.000 (22,76%). Risultato, Canale 5 è la rete più vista nel prime time con il 21,14%, Raiuno segue al 21,03% e quindi Insinna, in crescita d’ascolti, è riuscito perlomeno a frenare l’ascesa dei Cesaroni che giovedì scorso erano tornati con oltre 6 milioni di spettatori. Nel totale giornata nera per la Rai: Mediaset ha vinto il prime time con il 41,28% (Rai 38,57%), la seconda serata con il 41,98% (Rai 35,19%) e l’intera giornata con il 40,01% (Rai 37,62%). In seconda serata bene Chiambretti Night su Canale 5 che porta a casa 1.131.000 spettatori (18,25%); Porta a porta su Raiuno, 1.182.000 (18,21%). Per i tg delle 20: il Tg1 ha avuto 5.400.000 spettatori (23,60%); il Tg5 4.522.000 (19,72%) e il tg La7 2.016.000 (8,82%). Su La7 da segnalare il record per Otto e Mezzo, condotto da Lilli Gruber, che ha ottenuto il 6,7% ed è stato seguito da 1.712.939 persone, dati mai raggiunti dalla trasmissione. (ANSA).
MA/ S0B QBXB