CINEMA: CIAK, SI GIRA A ROMA

CINEMA: CIAK, SI GIRA A ROMA
(ASCA) – Roma, 20 set – Approdano nella capitale dopo le riprese in Emilia, gli attori di ”Bar Sport”, diretto da Massimo Martelli e prodotto da Giannandrea Pecorelli. Tratto dal celebre romanzo di Stefano Benni,il film e’ interpretato da Claudio Bisio, Antonio Catania, Giuseppe Battiston, Angela Finocchiaro, Antonio Cornacchione, Lunetta Savino e Giuseppe Impastato. Ciak anche per Matteo Rovere che portera’ sul grande schermo ”Gli sfiorati” di Sandro Veronesi. Mentre tra Ostia e Roma continuano le riprese di ”Una cella in due” con Enzo Salvi e Maurizio Battista, stanno ultimando quelle di ”Come un delfino” diretto da Stefano Reali con Raoul Bova e ispirato alle vicende sportive ed umane dell’ex campione olimpico Domenico Fioravanti. Intanto Paola Cortellesi ha iniziato la sua parte di ”escort in love” nel film ”Quella che non sei”, esordio alla regia dell’attore e autore Massimiliano Bruno con Raoul Bova, Paola Cortellesi e Rocco Papaleo, mentre Giovanni Veronesi ha appena iniziato il suo terzo ”Manuale d’amore” con Robert De Niro circondato da Carlo Verdone, Monica Bellucci, Riccardo Scamarcio e Michele Placido.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo