TLC

20 settembre 2010 | 13:41

TELECOM: BERNABE’; CAMBIA PELLE E PUNTA SU SERVIZI

TELECOM: BERNABE’; CAMBIA PELLE E PUNTA SU SERVIZI
MERCATO DA 300 MLN AL 2012
MILANO
(ANSA) – MILANO, 20 SET – Telecom per crescere non può più fare solo il fornitore di connettività  ma deve puntare a far concorrenza a Google e Amazon e far diventare la fornitura di infrastrutture e servizi il suo core business, almeno in Italia. “Telecom non può vivere di connettività ” dice l’amministratore delegato Franco Bernabé spiegando che il gruppo “cambia pelle” e vuole “diventare fornitore di servizi a 360 gradi”. Nelle strategie di gruppo il 2010 vede il lancio della piattaforma evoluta di ‘cloud computing’, la nuvola italiana, un progetto che riguarda le grandi imprese pubbliche e private italiane e che consiste nella centralizzazione delle risorse di calcolo e di usufruire dei servizi in modalità  ‘on demand’ e ‘pay per use’. Il valore del mercato dei servizi di ‘It management’ in Italia è stimato al 2012 in circa 300 milioni di euro, con un tasso di crescita medio annuo 2009-2012 di circa il 20 per cento”. Telecom ha investito 30 milioni di euro” e l’ambizione é di avere una quota tra il 20 e il 25% del mercato del ‘cloud computing’. (ANSA).
BF/MEA R64 S42 S0A QBXB