Editoria, Televisione

20 settembre 2010 | 14:10

RAI: MARANO, RISPOSTA A MENTANA E’ ALL NEWS NON TG1

RAI: MARANO, RISPOSTA A MENTANA E’ ALL NEWS NON TG1
(ASCA) – Torino, 20 set – La risposta agli exploit del tg di La7 diretto da Enrico Mentana non va cercata nel Tg1, ma nei canali all news e l’obiettivo e’ fare il migliore all news a livello italiano. Lo ha sostenuto il vicedirettore generale della Rai Antonio Marano che in occasione del Prix Italia in svolgimento a Torino ha indicato la nuova offerta dell’azienda radiotelevisiva. Secondo Marano infatti il pubblico raccoltosi attornno al nuovo direttore del tg di La7 non proviene da telegiornali generalisti come il Tg1 o il tg5, ma e’ appunto un pubblico all news, che segue le agenzie di stampa e l’informazione in tempo reale, tendenzialmente distante dai telegiornali. ”La risposta non e’ direttore si’, direttore no” – ha detto alludendo a un eventuale avvicendamento alla guida di un telegiornale Rai, ”e non serve cambiarne la scrittura”. Secondo Marano, il successo di Mentana, per il quale non ha negato uno ”chapeau”, e’ stato originato da una parte dall’attesa del suo ritorno in video, e dall’altra dalla concomitanza di un momento politico ”frizzante”. E l’attacco mediatico condotto contro il Tg1 e il Tg5, ha aggiunto, ha portato a una maggiore identificazione del pubblico di La7.