vice direttore del ‘Quotidiano della Calabria’

Nato a Pozzuoli nel 1948, non ha avuto molto tempo di godersi il suo prepensionamento da Repubblica. Grazie a una chiacchierata casuale fra il suo collega del quotidiano di largo Fochetti, Vittorio Zambardino, e il direttore del Quotidiano della Calabria, Cerasuolo non ha esitato a trasferirsi armi e bagagli a Cosenza assumendo l’incarico di vice direttore della testata. Cerasuolo ha iniziato la sua carriera giornalistica nel 1970 dalle pagine di cronaca dell’Unità , spaziando in diversi settori e con incarichi di responsabilità  nello spettacolo, nella politica interna e nello sport. E sua intenzione nel nuovo incarico è proprio di incrementare sia qualitativamente che quantitativamente lo spazio dedicato allo sport nazionale.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 409 – settembre 2010

Allegato

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bonisoli: Cinecittà e Rai collaborino di più. Calo di spettatori nelle sale? Serve soluzione italiana

Cda Rai, Rousseau sceglie Coletti e Cellini come candidati M5S – CHI SONO

Rolling Stone, copertina anti Salvini. Mentana: scorretti. Lucarelli (ex direttore): guardatevi in casa, editore illiberale e ostile