RAI: GARIMBERTI, SPOT ‘PARLA CON ME’? INOPPORTUNA CRITICA INTERNA

RAI: GARIMBERTI, SPOT ‘PARLA CON ME’? INOPPORTUNA CRITICA INTERNA
(AGI) – Torino, 22 set. – “Bisogna fare gioco di squadra, quindi non e’ opportuno che dentro l’azienda si faccia critica a chi vi sta dentro. Comunque, la questione esula dai miei poteri. Il mio giudizio e’ che occorre fare gioco di squadra”. Cosi’ Paolo Garimberti ha risposto a proposito della richiesta di un commento sulla vicenda dello spot di ‘Parla con me’ per lanciare il ritorno della trasmissione, a partire da martedi’ 28 su Raitre. Nello spot del programma di Serena Dandini e realizzato dalla Fandango, la societa’ che produce ‘Parla con me’, e’ evidente il riferimento satirico -nella performance dell’attore Max Paiella- al direttore del Tg1, Augusto Minzolini. Questi non avrebbe autorizzato il via libera alla messa in onda, ed anzi richiesto l’intervento per fermare lo spot. E il promo e’ stato fermato dal direttore della comunicazione Rai, Guido Paglia. (AGI) Vic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi