BLOCKBUSTER:WSJ,BANCAROTTA PIU’ VICINA,FORSE PROSSIMI GIORNI

BLOCKBUSTER:WSJ,BANCAROTTA PIU’ VICINA,FORSE PROSSIMI GIORNI
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 22 set – La preparazione delle carte per accedere al processo di bancarotta è alla battute finali: Blockbuster, schiacciata da debiti per 900 milioni di dollari, potrebbe farvi ricorso già  nei prossimi giorni. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune indiscrezioni e osservando come la bancarotta del colosso dei film a noleggio è un chiaro indice del cambiamento in atto presso i consumatori che, sempre più numerosi, preferiscono ricevere film a noleggio via posta o internet piuttosto che recarsi in un tradizionale punto vendita. Il piano di ristrutturazione allo studio non prevede la definitiva chiusura di Blockbuster ma una migliore selezione dei punti vendita, che dovranno in ogni caso essere ridotti, e una maggiore concentrazione e attenzione per la distribuzione di film in digitale. (ANSA).
DRZ/ S0A QBXC

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi