Televisione

23 settembre 2010 | 13:08

Presentata a Prix Le ragazze dello swing, fiction su Rai Uno

Apc-Rai/ Presentata a Prix Le ragazze dello swing, fiction su Rai Uno
In onda 27 e 28 settembre in prima serata

Torino, 23 set. (Apcom) – E’ stata presentata oggi al Prix Italia a Torino la nuova fiction “Le ragazze dello swing”, la storia del Trio Lescano che andrà  in onda in prima serata su Rai Uno lunedì 27 e martedì 28 settembre. Il film, che narra la storia di tre sorelle che trasformano un sogno in realtà , a cavallo tra gli anni Trenta e Quaranta, è con Andrea Osvart, Elise Schaap, Lotte Verbeek, Giuseppe Battiston, Gianni Ferri, Maurizio Marchetti, Sylvia Kristel, la partecipazione di Marina Massironi e Sergio Assisi, per la regia di Maurizio Zaccaro. La produzione è di Luca Barbareschi.

“Questa fiction può avere le stesse possibilità  di risultato – ha detto in conferenza stampa Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Fiction – di Preferisco il paradiso di Gigi Proietti, di cui come avevo anticipato il successo. Ci sono tanti generi di fiction, alcuni possono essere inventati da chiunque, è facile pensarne una su Modugno o Battisti, ma questa denota una ricerca e una proiezione non semplice. Il trio Lescano era appena conosciuto negli anni `50. Onore al merito a chi ci propone cose che hanno una potenzialità  drammatica e di ascolti, anche se all’inizio sembrano cose di nicchia, cosa che assolutamente non è”.

(segue)

Sol/Cro

231403 set 10
 
 
Apc-Rai/ Presentata a Prix Le ragazze dello swing, fiction su … -2-
Mazza: Fiction migliori stessi risultati dell’intrattenimento

Torino, 23 set. (Apcom) – “La fiction non va ridotta – ha sottolineato il produttore Luca Barbareschi – sono pezzi che rimangono, parte della storia del nostro paese, che potranno essere riproiettati più volte”. “Così come è stato per la storia di san Filippo Neri – ha commentato il direttore di Rai Uno Mauro Mazza – sarà  un successo anche per questa e per altre fiction molto belle che abbiamo in programmazione. La stagione di Rai Uno è cominciata sotto la migliore stella, perché la stella non si è mai spenta”.

“Le fiction migliori – ha concluso Mazza – hanno gli stessi risultati dei programmi di intrattenimento. I giorni della settimana sono 7, potremmo farne 4 di fiction o 3 di intrattenimento o il contrario? Potremo alternare le settimane”.

Sol/Cro

231404 set 10