Comunicazione

23 settembre 2010 | 16:50

RAI: ROGNONI “L’AZIENDA E’ AMMINISTRATA MALE”

RAI: ROGNONI “L’AZIENDA E’ AMMINISTRATA MALE”

ROMA (ITALPRESS) – “Una brutta giornata per Masi! Il direttore generale doveva sottoporre al Cda Rai l’approvazione della fiction Anita della casa di produzione Good Time (Bel tempo) che fa capo alla moglie di Bocchino. Facendo mancare il numero legale i consiglieri di centrodestra hanno deciso che per Masi e’ scattata l’ora del Bad Time (Brutto tempo)”. Lo afferma Carlo Rognoni, responsabile del Forum riforma del sistema televisivo del Pd.
“Insieme al contratto per Anita (che rientra nelle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’unita’ d’Italia) e’ saltato ieri – immagino temporaneamente – anche il contratto per la trasmissione della Dandini che e’ gia’ in palinsesto per martedi’ prossimo e per la quale e’ prevista una conferenza stampa lunedi’.” “Chi pensa che la Rai sia davvero amministrata male, ieri ha avuto una conferma indiretta anche dai consiglieri di centrodestra. Sembra proprio che il tempo per Masi piu’ che bello o brutto stia per scadere.” “Anche quest’ultimo caso – conclude Rognoni – e’ la prova piu’ evidente che la proposta che il Pd ha avanzato per una riforma della governance della Rai e’ urgente e matura”.
(ITALPRESS).