RAI: MARTEDI’ CDA, IN TEMPO PER MESSA IN ONDA DANDINI

RAI: MARTEDI’ CDA, IN TEMPO PER MESSA IN ONDA DANDINI
CONTRATTO DA 3,3 MILIONI, NON BASTA L’OK DEL DG
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 SET – Nonostante lo slittamento della riunione del cda che avrebbe dovuto approvare oggi il contratto per Parla con me, il programma di Serena Dandini dovrebbe partire regolarmente martedì 28 settembre in seconda serata su Raitre. A sottolinearlo sono fonti di Viale Mazzini, che spiegano come il cda sia stato convocato nella mattinata di martedì proprio per dare in tempo il via libera alla trasmissione, peraltro già  contenuta nei palinsesti e nei piani di produzione e trasmissione già  votati dal cda. Il voto del consiglio è in ogni caso necessario, dal momento che il contratto per Parla con me ammonterebbe – a quanto si apprende – a circa 3,3 milioni, oltre dunque il tetto da 2,5 milioni che rappresenta il valore massimo dei contratti che rientrano nella procura del direttore generale. (ANSA).
MAJ-TH/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi