Televisione

24 settembre 2010 | 9:09

RAI: MASI A SANTORO, PAROLE GRAVI, QUESTIONE IN CDA

+ RAI: MASI A SANTORO, PAROLE GRAVI, QUESTIONE IN CDA ++
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 SET – “E’ molto grave che Santoro nella sua spasmodica e anche un po’ ridicola ricerca della provocazione fine a se stessa rivolga al capo azienda frasi inaccettabili, bugiarde e mistificanti”. E’ quanto afferma il direttore generale della Rai, Mauro Masi, commentando l’intervento di Michele Santoro in apertura di ‘Annozero’. “Al di là  dei personalismi, comunque, il tema con Santoro è da più di 20 anni pateticamente sempre lo stesso – prosegue il dg -: lui si ritiene più uguale degli altri e svincolato dalle leggi anche quando ne chiede continue deroghe e quando chiede contratti ad personam. E’ evidente che la questione dovrà  essere affrontata in tutta la sua gravità  in Consiglio di Amministrazione della Rai al più presto”. (ANSA).
CAS/