Manager

24 settembre 2010 | 9:57

Andrea Ferrante, responsabile per l’Italia di Swisscanto

Il 24 settembre 2010 Andrea Ferrante è stato nominato responsabile per l’Italia di Swisscanto, uno dei principali operatori di asset management nel mercato svizzero.
Andrea Ferrante si occuperà  di curare l’ingresso e la crescita del business nel mercato italiano, offrendo l’expertise di riconosciuto valore dei gestori e degli analisti di Swisscanto. Ferrante, 44 anni, entra a far parte di Swisscanto dopo un lungo ed importante percorso nell’industria dell’asset management. Dopo una prima quinquennale esperienza nel private banking di Sanpaolo Bank a Vienna, come gestore patrimoniale, arriva nel 1997 in Sanpaolo Imi Institutional SGR (oggi Eurizon) in qualità  di responsabile banche e fondazioni. Nel 2007, approda in Duemme SGR (Gruppo Banca Esperia) per ricoprire la carica di responsabile della clientela istituzionale. Grazie ai ruoli ricoperti all’interno di importanti gruppi bancari e società  di gestione del risparmio leader di settore, sia in Italia che in Austria, Andrea Ferrante è un profondo conoscitore del mercato istituzionale italiano, nonché esperto di hedge fund, fondi immobiliari e prodotti del risparmio gestito in generale.