TLC

24 settembre 2010 | 16:15

Telecom I.: domani a Blogfest per 3° anno consecutivo

Telecom I.: domani a Blogfest per 3* anno consecutivo

ROMA (MF-DJ)–Per il terzo anno consecutivo Telecom Italia e’ protagonista della BlogFest, l’evento che dal 24 al 26 settembre raduna a Riva del Garda i principali protagonisti del web 2.0. L’azienda, informa una nota, e’ main partner dell’iniziativa e sabato 25 settembre propone presso la Rocca quattro appuntamenti da non perdere.

Alle 12h00 si rinnova l’ormai consueto incontro tra l’amministratore delegato di Telecom Italia Franco Bernabe’ e la blogosfera. Sara’ l’occasione per tracciare il profilo della nuova Italia digitale e confrontarsi sui cambiamenti in atto nel mondo delle telecomunicazioni. L’incontro potra’ essere seguito anche in web streaming collegandosi all’indirizzo www.telecomitalia.it.

Approda invece per la prima volta alla BlogFest Avoicomunicare (www.avoicomunicare.it) – il blog di Telecom Italia che stimola la discussione sui grandi temi sociali – e alle ore 10.00 presenta la tavola rotonda Nuovi Italiani. Viaggio in un Paese che si scopre meticcio. Moderati dal giornalista de L’Espresso Alessandro Gilioli, saranno chiamati a dire la loro sulle speranze e le difficolta’ vissute dai giovani stranieri che vivono in Italia: Ismail Ademi, esperto interculturale e fondatore del giornale online Albanianews, Khalid Chauoki, fondatore e curatore del sito di informazione minareti.it, sua moglie Khalida ElKhatir, di origine marocchina ma cresciuta a Rovereto, e Tedodoro NdjockNgana, scrittore e operatore socio/scolastico/interculturale.

Inoltre alle 18h00, Avoicomunicare svelera’ il nuovo progetto che coinvolgera’ tutto il popolo della rete nella creazione del primo documentario italiano interamente web generated. Con la supervisione scientifica del geologo e ricercatore Mario Tozzi, tutti gli utenti di Avoicomunicare potranno contribuire a ideare, produrre, sceneggiare, montare e distribuire un film che testimoni lo stato di salute ambientale del nostro Paese utilizzando i piu’ popolari strumenti opensource presenti sul web.

Infine, alle ore 16h00 si terra’ Fahrenheit 2011: l’editoria e i media del futuro, un dibattito in cui giornalisti, esperti del settore e di nuove tecnologie si confronteranno sulle prospettive del mondo dell’editoria nell’era dell’avvento di iPad, ebook e web app. com/fra