Comunicazione

28 settembre 2010 | 8:39

TV: FIORELLO ALLA LUISS, E’ LA TV PIU’ BRUTTA MAI ESISTITA

TV: FIORELLO ALLA LUISS, E’ LA TV PIU’ BRUTTA MAI ESISTITA
LO SHOWMAN, BAUDO VIVRA’ FINO A 101 ANNI, FACCHINETTI SUO EREDE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 27 SET – “Quella degli ultimi 10 anni è la televisione più brutta mai esistita, ancora peggio di quella degli anni ’80”: lo ha detto oggi Fiorello in occasione della giornata della matricola alla LUISS Guido Carli. Un giudizio collegato direttamente alla scomparsa della “vecchia guardia” della nostra tv: lo showman ha ricordato che l’ultimo rimasto di quella generazione è il suo amico ‘Pippone’ che, ha assicurato, “vivrà  fino a 101 anni”. E, a suo avviso, Francesco Facchinetti potrebbe diventare il “Baudo del nuovo millennio”. Per la giornata della matricola, il direttore generale Pier Luigi Celli ha accolto l’ospite a sorpresa. Davanti a una folla di matricole emozionate per il primo giorno di università , ha augurato loro di essere in grado di produrre un’Italia diversa da quella che c’è ora e di non farsi mai dare alla testa dal potere, perchè il segreto del successo è “l’impegno, la passione e il duro lavoro; è così che si fa carriera senza neanche accorgersene”. Ai microfoni di Radio Luiss, Fiorello, che aveva inaugurato Radio Luiss quattro anni prima, ha aggiunto scherzando: “Vorrei iscrivermi all’università  per vivere una giornata da matricola luissina”.(ANSA).
MV/ S0B QBXB