Telecom: manager, cerca partner regionali per possibili M&A

28 Sep 2010 15:13 CEDT China Telecom: manager, cerca partner regionali per possibili M&A
HONG KONG (MF-DJ)–China Telecom Corp. e’ aperta ad acquisizioni regionali e oltreoceano per possibili acquisizioni e fusioni, in risposta al rallentamento della sua crescita nel mercato interno.

Lo ha rivelato un manager della societa’, aggiungendo che la compagnia sta gia’ cooperando con tre societa’ di telecomunicazioni indiane per stabilire una connessione via cavo tra Cina e India.

La compagnia e’ inoltre in attesa dell’approvazione, da parte del governo indiano, per la creazione di una sede a Nuova Delhi, e’ quanto dichiarato durante un’intervista a Dow Jones Newswires da Deng Xiao Feng, presidente e Chief Executive Officer della divisione internazionale di China Telecom.

“L’India e’ un mercato importante. Continua a crescere velocemente e ha delle buone prospettive”, ha spiegato Deng.

China Telecom attualmente coopera con Bharti Airtel, Reliance Communications e Tata Communications Ltd. per stabilire la connessione via cavo tra i due Paesi. red/est/ria

 
 
(END) Dow Jones Newswires

September 28, 2010 09:13 ET (13:13 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci