New media

29 settembre 2010 | 16:00

INFORMATICA: ITALIANI SEMPRE PIU’ DIGITALI, E-COMMERCE +15%

INFORMATICA: ITALIANI SEMPRE PIU’ DIGITALI, E-COMMERCE +15%
SI COMPRA ONLINE VIAGGI, ELETTRONICA, MUSICA; PRONTO 47/0 SMAU
MILANO
(ANSA) – MILANO, 29 SET – Gli italiani sono sempre più digitali e il mercato del settore non sembra conoscere crisi, a giudicare dalle vendite di prodotti, contenuti e servizi digitali o realizzate tramite canali digitali. Insieme alla pubblicità  diffusa attraverso queste piattaforme, nel 2010 supereranno un valore di 11,5 miliardi di euro, con una crescita del 13% rispetto al 2009. E’ su questo scenario, delineato dalla School of management del Politecnico di Milano, che si prepara la 47/a edizione di Smau, esposizione dedicata all’Information & communication technology in programma a Fieramilanocity dal 20 al 22 ottobre. Quasi metà  del mercato digitale, cioé circa 5,4 miliardi di euro, – emerge dalla ricerca presentata oggi – derivano dall’e-commerce, cresciuto del 15% rispetto al 2009. Gli italiani comprano online soprattutto viaggi, elettronica, assicurazioni, editoria, musica e abbigliamento e crescono anche le transazioni attraverso i cellulari. Oltre 4,5 miliardi derivano invece da contenuti e servizi digitali a pagamento, in testa gli abbonamenti tv e i giochi e le scommesse su internet (+30%). Quasi 1,6 miliardi sono invece rappresentati dalla pubblicità  veicolata attraverso canali digitali. In fiera, a fare il punto sulle novità  di questi e altri settori, saranno oltre 600 espositori dell’Ict (+30% rispetto alla scorsa edizione) su uno spazio di 20 mila metri quadri, anch’esso in crescita del 35%. Durante le tre giornate, come di consueto, non mancheranno le occasioni di approfondimento con oltre 300 seminari sulle tematiche più attuali e su casi di successo.(ANSA).